06/11/2019

Fra Hans è nominato per l'Encomio per i diritti umani

Fra Hans Stapel sarà onorato con il riconoscimento di diritti umani Dom Helder Câmara al Senato federale.

Fra Hans è nominato per l'Encomio per i diritti umani

Fra Hans Stapel sarà onorato con il riconoscimento di diritti umani Dom Helder Câmara al Senato federale. La nomina è stata fatta dal senatore e leader del governo al Congresso Nazionale, Eduardo Gomes, MDB / TO, in riconoscimento del lavoro pertinente di Fra Hans e Fazenda da Esperança, eseguito per il popolo di Tocantins, in Brasile e in tutto il mondo.

Il premio verrà consegnato in una data programmata dall'Ufficio del Senato.

Traiettoria di Fra Hans

È diventato parroco della chiesa di Nossa Senhora da Glória nell'anno di 1979, a Guaratinguetá-SP. Quattro anni dopo ha fondato la Fazenda da Esperança con Nelson Giovanelli, un giovane parrocchiano all'epoca.

Nell'anno di 1997 ha assunto in Brasile la presidenza della Pontificia Fondazione Cattolica (Aiuti alla Chiesa nel bisogno). Due anni dopo, ha fondato la Family of Hope, un'associazione internazionale di fedeli responsabile del lavoro di Hope Farm.

L'anno di 2007 è stato uno dei più importanti nella storia della Fattoria, quando Fr. Hans ha ricevuto la visita di Papa Benedetto XVI. Momento che ha elettrizzato il mondo intero, quando il papa emerito, ha abbandonato i protocolli e ha camminato tra i giovani, un tempo emarginato dalla società.

In 2010 ha ricevuto il Pontificio riconoscimento della Famiglia della speranza come Associazione internazionale dei fedeli dalla Santa Sede e quattro anni dopo è stato nominato da Papa Francesco come consulente del Pontificio Consiglio per i Laici.

Un evento nell'anno di 2014 ha incoraggiato la Fattoria a continuare a portare speranza a chi ne ha più bisogno. Emmaus e Giancarlo, presidente e copresidente del Movimento dei Focolari, si sono incontrati con Fra Hans e i giovani delle Fattorie della Speranza del Sud-Est, a Guaratinguetá.

Nell'anno di 2015, Fra Hans ha ottenuto l'onore della Croce al merito, concesso dal suo paese d'origine e il riconoscimento definitivo della Famiglia della Speranza. Questo premio è stato assegnato per il lavoro in campo economico, politico, sociale e spirituale. L'anno seguente, ha partecipato a un'udienza privata in Vaticano, in compagnia di Nelson Giovanelli con Papa Francesco, che ha inviato un messaggio ai giovani della fattoria.

E infine, in 2018 ha ricevuto il Premio Internazionale Colomba d'oro della pace come segno di riconoscimento per il lavoro svolto a favore di molte persone, che affrontano situazioni di dipendenza chimica, minori a rischio, assistenza per le persone con HIV, tra gli altri. altri.

Fonte: Con le informazioni di Gazeta do Cerrado

Facebook Farm Hope Twitter Farm Hope Instagram Farm Hope Social Networks

Prega per noi! Nostra Signora di Aparecida #FarmHope #SantodoDay

Un post condiviso da Fazenda da Esperança (@fazendaesperanca) su