01/01/2020

Testimonianza - gennaio 2020

Marta Trosman

Testimonianza - gennaio 2020

Ho conosciuto Hope Farm attraverso gli incontri del gruppo Esperança Viva (GEV), a Manaus / AM, la mia città natale. Lo stile di vita, basato sull'amore e sull'esperienza quotidiana di un brano del Vangelo, mi ha incantato in un modo che presto ha suscitato il desiderio di sperimentarlo. Volevo sapere come vivevano le hostess giorno per giorno all'interno della fattoria e, in una conversazione con padre Vinicius, parlavo di quel desiderio.

Ho iniziato la mia esperienza di tre mesi alla Fazenda de Alhandra / PB, è stato così intenso che ho deciso di rimanere più a lungo. Ero sempre inserito nella vita della Chiesa, ma all'interno della Fattoria era speciale, perché sentivo qualcosa di più grande. "Ecco, l'ancella del Signore, lascia che sia fatto a me secondo la tua volontà" (Lc 1,38, XNUMX). Questa Parola mi ha segnato e mi ha aiutato nella mia decisione di rimanere in questa missione.

Sono tornato a casa, ho risolto alcune questioni familiari, ho lasciato la mia attività e poi sono andato alla Lizard Hope Farm / SE per continuare il mio volontariato. Un giorno, mentre parlava con il responsabile, mi disse che sentiva che mi ero davvero trovato all'interno della fattoria e che Dio mi stava chiamando per una grande missione, ma che dipendeva dal mio "sì". La proposta sarebbe quella di andare in Mozambico in Africa.

Avevo paura, ma mi sono ricordato della Parola che mi ha toccato il cuore all'inizio della passeggiata e mi ha dato il mio "sì"!

Da quando sono arrivato in Mozambico ho sentito qualcosa di molto bello, una presenza molto forte di Gesù, specialmente nelle persone e nei bambini. Sto vivendo quello che mi chiede ogni giorno.

Il 16 marzo 2019 siamo rimasti sorpresi dal ciclone Idai. La nostra regione è stata gravemente colpita, la nostra casa è stata totalmente sommersa dalle acque, a malapena concesso il tempo per ottenere i documenti e uscire di casa.

In questo caso, dico che ci sono tre cose che il ciclone Idai mi ha portato come lezione: la prima è che tutto passa, tutto passa nella nostra vita: denaro, beni, tristezza, gioia, amici, famiglia. Solo Dio non passa e rimane solo ciò che costruiamo in Lui; il secondo è il sentimento di unità, di appartenenza a una famiglia che è la Fattoria della Speranza, ho capito questa forza nell'aiuto e nell'affetto che abbiamo ricevuto, mi sono sentito molto amato; Il terzo punto è ricominciare di fronte ai dolori e alle difficoltà che si verificano nella nostra vita - ricominciare sempre, presto e con gioia.

Con questi insegnamenti, abbiamo presto guadagnato la forza per unirci e continuare la nostra missione, soprattutto aiutando le famiglie che hanno perso tutto e i bambini, che nonostante attraversino una situazione così dolorosa mi mostrano ogni giorno che hanno speranza.

Facebook Farm Hope Twitter Farm Hope Instagram Farm Hope Social Networks

Prega per noi! Nostra Signora di Aparecida #FarmHope #SantodoDay

Un post condiviso da Fazenda da Esperança (@fazendaesperanca) su