01/09/2020

Testimonianza - settembre 2020

Danilo Moreira

Testimonianza - settembre 2020

A 16 anni ho iniziato con la dipendenza da droghe e alcol. In giovane età sono diventato padre.

A causa della mia dipendenza ho perso grandi opportunità, offerte di lavoro e la possibilità di stare con mio figlio. Ha iniziato a crescere e ad essere consapevole di quello che stavo vivendo. È stato allora che ho iniziato a preoccuparmi, perché stavo già perdendo la dignità di essere padre.

Ha cercato aiuto, ha passato molto tempo nella sobrietà, ma è ricaduto. Vedendo questa sofferenza, mia moglie mi ha presentato al Gruppo Esperança Viva (GEV). Dopo un follow-up in questo gruppo, ho deciso di riprendermi alla Fazenda da Esperança.

Durante i primi tre mesi è stato molto difficile. C'era un conflitto molto grande dentro di me a causa dell'astinenza. Ho ricevuto una lettera, in cui mia moglie pensava di porre fine alla relazione, è stato allora che ho pensato: mi arrenderò!

Non ho detto niente a nessuno ed ero determinato a partire. Tuttavia, nonostante questo desiderio, ha cercato di mettere in pratica le parole del Vangelo. Tuttavia, la sentenza del giorno seguente è stata: “È restando saldi che ti guadagnerai da vivere” (Lc 21,19). Questo tratto scelto di vivere mi ha assunto coerenza con il nuovo stile di vita che la Fazenda mi ha introdotto.

In quel momento, ho sentito che Dio mi ha confortato e mi ha dato la conoscenza di come risolvere la situazione. Con quell'atteggiamento, ascoltando la Parola di Dio, sono riuscito a risolvere i miei problemi.

Oggi la mia famiglia è ricostruita. Quando finisco la mia passeggiata, ho programmato il mio matrimonio davanti a Dio, e sono molto felice per questa ricca misericordia di Lui nella mia vita.

* Danilo, quando ha raccontato la sua esperienza, stava concludendo il suo anno di guarigione, così come altri accolti che lasciano la loro testimonianza nel Diário da Esperança. Per questo contiamo sulla vostra preghiera per tutte le persone che cercano un nuovo stile di vita nelle unità di Fazenda da Esperança.

Facebook Farm Hope Twitter Farm Hope Instagram Farm Hope Social Networks

Prega per noi! Nostra Signora di Aparecida #FarmHope #SantodoDay

Un post condiviso da Fazenda da Esperança (@fazendaesperanca) su