03/11/2020

Il centro delle donne si unisce alla proposta della CNBB di piantare alberi

La Fazenda, un centro per donne, a Guaratinguetá / SP ha aderito lunedì scorso (02), giorno dei morti, alla proposta della Conferenza nazionale dei vescovi del Brasile (CNBB) di pregare e piantare alberi in memoria dei defunti.

Il centro delle donne si unisce alla proposta della CNBB di piantare alberi

"Fa parte della manifestazione della nostra fede visitare i cimiteri, ma a causa della pandemia, il CNBB ha chiesto che ogni persona che aveva una persona cara e non potesse andare al cimitero, piantare un albero. Quindi, avrebbe contribuito all'ecologia e al ricordo soprattutto dalle persone morte a causa del Covid ", ha spiegato Daniela Lima, responsabile del centro donne.

Ogni casa, dove vivono le giovani donne e le giovani donne in via di guarigione, ha ricevuto una piantina di Ipê e, accompagnata dalle "madrine" e dal prete, ha piantato gli alberi vicino alle loro case.

“Siamo quindi chiamati a testimoniare ora la nostra speranza affrontando la morte con gesti d'amore. Un gesto cristiano e cittadino di chi scommette sulla vita di fronte alla morte. Siamo tutti, Chiesa in Brasile, in ogni luogo con questo gesto d'amore ”, ha detto Arcivescovo di Belo Horizonte (MG) e Presidente della CNBB, Dom Walmor Oliveira de Azevedo nella tua invito a cristiani e cattolici della Chiesa in Brasile 

Fonte: con informazioni da cnbb.org

Facebook Farm Hope Twitter Farm Hope Instagram Farm Hope Social Networks

Prega per noi! Nostra Signora di Aparecida #FarmHope #SantodoDay

Un post condiviso da Fazenda da Esperança (@fazendaesperanca) su