03/05/2021

Il Comitato del Ministero della Cittadinanza visita Fazenda da Esperança a Guaratinguetá / SP

Le unità visitate servono 150 uomini e 80 donne in fase di recupero dalla tossicodipendenza da sostanze chimiche, alcol e altre droghe.

Il Comitato del Ministero della Cittadinanza visita Fazenda da Esperança a Guaratinguetá / SP

Il governo federale, attraverso la nuova politica nazionale sulle droghe, che ha completato due anni ad aprile, sostiene le comunità terapeutiche per offrire alle persone con dipendenza da sostanze chimiche, alcol e altre droghe la possibilità di guarigione e una nuova vita. Questo venerdì (30.01/01.05) e sabato (150), il Ministro della cittadinanza, João Roma, ha visitato e conosciuto i lavori sviluppati dalle unità della Fazenda da Esperança São Libório, che serve 80 uomini in recupero, e dalla donna unità, che accoglie circa XNUMX donne, a Guaratinguetá (SP).

“È una gioia essere qui e avere questo benvenuto. Sono impressionato dal capriccio e dal modo leggero in cui le persone lavorano. È molto bello conoscere la realtà e i dettagli del percorso delle comunità terapeutiche, che contribuiscono così tanto al nostro Paese ”, ha affermato il ministro João Roma.

Le comunità terapeutiche sono istituzioni private che forniscono servizi di accoglienza a persone con disturbi derivanti dall'uso, abuso o dipendenza da alcol e altre droghe. Attualmente, il governo federale finanzia circa 500 comunità terapeutiche in tutto il paese. Fino al 2018, l'Unione ha finanziato circa 2.900 posti di cura gratuiti per le persone in queste unità. Oggi ci sono 11mila posti vacanti.

La città di Guaratinguetá ha tre unità di Fazenda da Esperança abilitate dal governo federale. La visita è stata accompagnata dal segretario nazionale per la cura e la prevenzione della droga del Ministero della cittadinanza, Quirino Cordeiro, dal capo della Consulenza speciale per gli affari strategici del Ministero della cittadinanza, Ronaldo Vieira, e dai deputati federali Eros Biodini e Francisco Júnior .

“Abbiamo quadruplicato il numero di posti vacanti finanziati dal governo affinché le persone abbiano accesso a cure gratuite presso queste entità. Negli ultimi due anni, circa 11 persone sono passate attraverso questi 55 posti vacanti ", ha detto Quirino Cordeiro.

Alla Fazenda Esperança, l'accoglienza viene effettuata su base temporanea, per 12 mesi, ed esclusivamente su base volontaria. Le unità hanno un team multidisciplinare, con medici, psicologi e assistenti sociali. Nel 2020, il governo federale ha trasferito all'entità 2 milioni di R $. Quest'anno sono state trasferite 508 mila R $.

“Sono giovani che sono per le strade di tutte le capitali e non hanno nessuno che possa aiutare. E se non ricevono aiuto da una comunità accogliente, non hanno forza. Quando trovano rifugio, scoprono chi sono, i loro punti di forza e diventano cittadini totalmente diversi. È bello vedere questa folla di persone che è passata per le masserie, circa 30mila. Molti oggi sono imprenditori e hanno ricostruito le loro vite ”, ha detto padre Hans Stapel, fondatore della comunità.

 

“Il Brasile sta attualmente vivendo un momento speciale per quanto riguarda le politiche pubbliche in materia di droga. Due anni fa è stata pubblicata la nuova politica nazionale sull'argomento. Da allora, il governo federale ha scommesso e investito nel recupero efficace delle persone che hanno una dipendenza chimica ”, ha affermato il segretario Quirino Cordeiro.

Fonte: Gov.br/ Ministero della cittadinanza

Credito: Foto: Júlio Dutra / Min. Cittadinanza

Facebook Farm Hope Twitter Farm Hope Instagram Farm Hope Social Networks

Prega per noi! Nostra Signora di Aparecida #FarmHope #SantodoDay

Un post condiviso da Fazenda da Esperança (@fazendaesperanca) su