11/06/2021

Parola giornaliera

Guarderanno quello che hanno trafitto.

Parola giornaliera

Non posso guardare. Voglio scappare, correre, perché è il dolore, la ferita aperta, il Cuore di Dio ferito nelle ferite dell'umanità. È la mia, la nostra mancanza d'amore, la nostra angoscia, il freddo, la sofferenza, la paura... Ed io lì, nella sua ferita. Lui lì, sulla mia ferita. Sono io. Non aver paura. Lo so, ma credo! Per un attimo, tutto diventa il suo amore. Siamo accolti nel suo Cuore aperto dalle tenebre del mondo. Sento, emergere dalle viscere del mio racconto, la semplice preghiera che mi custodisce: “Rendi il nostro cuore come il tuo".

Facebook Farm Hope Twitter Farm Hope Instagram Farm Hope Social Networks

Prega per noi! Nostra Signora di Aparecida #FarmHope #SantodoDay

Un post condiviso da Fazenda da Esperança (@fazendaesperanca) su